Se anche gli USA sono stati hackerati, a cosa serve proteggersi? – Forme di Vita Artificiale Ep.28

Il 2020 si è chiuso con una delle più grandi operazioni di hacker della storia: centinaia di aziende americane, anche legate a settori strategici come la Difesa, violate dai pirati informatici. Anche dalle nostre parti le cose non vanno meglio: di questi giorni l’esempio di Ho Mobile con i dati degli utenti venduti sul Dark Web.
Ma se anche aziende che dovrebbero aver fior di esperti vengono violate, ha davvero senso perdere tempo con password sicure, app di autenticazione e altre scomode amenità?
Scoprilo insieme ad A.R.I.A. e Daniele!

Buon ascolto!

 

 


–––––––––––––
LINK UTILI
–––––––––––––

Articolo di approfondimento su Il Post: https://www.ilpost.it/2021/01/04/attacco-hacker-usa-russia-solarwinds

Vuoi imparare a proteggerti? Scopri il corso di A.R.I.A. e Daniele sulla sicurezza digitale: https://www.udemy.com/course/viaggiosicurezzadigitale/?referralCode=01F1119DDE8C7932B190

–––––––––––––
MUSICA
–––––––––––––

Ultralounge by Kevin MacLeod: https://www.youtube.com/watch?v=P9jlIdD_HX8
Creative Commons — Attribution 3.0 Unported— CC BY 3.0
https://creativecommons.org/licenses/by/3.0/
Music provided by FreeMusic109 https://youtube.com/FreeMusic109

–––––––––––––
COVER
–––––––––––––
Freepik.com

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.